Arredi per ufficio

L’ufficio come un sistema aperto, libero, in continuo movimento e trasformazione. Un concetto che è alla base della filosofia Fantoni, dalla serie Multipli disegnata nel 1968 da Gino Valle con Gerbert Ohl ed esposto al MOMA di New York, ai sistemi contemporanei per l’arredo ufficio che si integrano con il “total design” Fantoni, per progettare spazi sempre più abitati dal benessere, dall’armonia e dall’innovazione.

Fantoni attribuisce grande importanza alla qualità dei materiali scelti per la realizzazione dei propri prodotti, assicurando che gli stessi soddisfino gli standard definiti dall’azienda e costituendo premessa fondamentale per garantirne la lunga durata nel tempo. Un sistema di life cycle assessment interno monitora l’intero processo produttivo e ne evidenzia eventuali punti critici e di miglioramento, verifica che ogni singolo componente sia facilmente removibile e sostituibile nonché, in ultima fase, riciclabile. Ciò rappresenta un ulteriore fattore di ridotto impatto ambientale, in quanto limita la quantità di energia e le emissioni necessarie a produrre. I prodotti del gruppo Fantoni, dagli arredi, ai pavimenti, ai sistemi fonoassorbenti, hanno una percentuale di riciclabilità che varia dall’80% al 98%. Da diversi anni è attivo un servizio complementare alla fornitura di arredi di smaltimento gratuito del legno idoneo al riciclo.